Raffaele Bruno(Mis): con Draghi riparte la macelleria sociale - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

mercoledì 3 febbraio 2021

Raffaele Bruno(Mis): con Draghi riparte la macelleria sociale


Riceviamo e volentieri pubblichiamo un articolo del collega Raffele Bruno, segretario nazionale del Movimento idea Sociale sulla attuale situazione politica e sul nascente nuovo governo guidato da Mario Draghi 

Possiamo tranquillamente affermare che Monti al suo cospetto è un bravo ragazzo. Dopo il fallimento della politica politicante, a furia di veti incrociati, intrighi e spregiudicato cinismo; dopo il tentativo fallito di Fico di formare un governo, il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, aggrappandosi al Covid per impedire il ritorno alle urne, e auspicando la costituzione di un'esecutivo di "alto profilo", che possa avere un'ampio sostegno parlamentare, ha chiamato l'euroburocrate,  tecnocrate, ex presidente della Banca Centrale Europea, ultraliberista, mercatista e uomo della turbofinanza parassitaria internazionale Mario Draghi per dare un governo all'Italia. Grandissimo sostenitore dell'Europa dei burocrati, dei mercanti, delle banche, e dell'alta finanza predatoria, la sua fissazione sono la salvaguardia dei parametri capestro dell'Unione europea, dei bilanci, del potere mostruoso dell'alta finanza internazionale e delle multinazionali criminali. Così Conte torna a fare l'avvocato e gli italiani sembrano inevitabilmente destinati a doversi sorbire la macelleria sociale di Draghi, il quale avrà mano libera per i grandi consensi parlamentari che certamente avrà, visto che i partiti potranno incolpare lui per la politica lacrime e sangue che infliggera' agli italiani. Il governo Monti fu votato da alcuni esponenti che successivamente diedero vita a Fratelli d'Italia  e la Lega di Salvini, pur non votandolo, sostenne molte delle sue infamie. 

Ora, comunque vada, con questo governo tecnico che certamente si farà, noi del Movimento Idea Sociale avremo uno spazio politico immenso, essendo l'unica vera forza di opposizione credibile, che è stata sempre distante e distinta da tutti i comitati d'affari, le cricche e le caste e di aver fatto sempre una politica di denuncia e di lotta dura al malgoverno e alle ingiustizie sociali. 

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3