Caserta indagato Gimmi Cangiano ex coordinatore regionale di Fratelli d'Italia - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

martedì 2 marzo 2021

Caserta indagato Gimmi Cangiano ex coordinatore regionale di Fratelli d'Italia


 














Come riporta il quotidiano Cronache di Napoli in un articolo a firma della collega Clara Mattei nel numero di martedi 2 marzo Gimmi Cangiano, già  coordinatore regionale di Fratelli d'Italia, primo dei non eletti alle scorse elezioni regionali nel collegio elettorale di Caserta è finito nel mirino della procura. Con sua madre Adriana Silvestre ed una socia Angela Diana insieme gestiscono alcune scuole tra cui la Sant'Anida in provincia di Caserta, avrebbero utilizzato fondi pubblici per interessi privati nel fornire l'abilitazione all'insegnamento a professionisti che si sono rivolti al suo ente.

Secondo le denunce presentate nei loro confronti, tutto sarebbe nato quando, i professionisti che si sono rivolti a Cangiano per ottenere i titoli necessari all'ingresso nel mondo della scuola hanno scoperto che l'abilitazione ottenuta in Romania non era valida, nonostante l'abilitazione lì ottenuta fosse riconosciuta in tutti i paesi dell'Ue. Ma qualcosa  nel percorso intrapreso dall'ente di Cangiano  andato storto, stando alle denunce presentate ed i gestori dell'ente di formazione avrebbero fatto ripetere la procedura in Italia attraverso i corsi della regione Campania, senza frequentare nulla ma con la garanzia dell'abilitazione professionale.

Se i tre indagati, vale per noi garantisti, il principio di non colpevolezza fino a sentenza definitiva, hanno avuto delle responsabilità lo stabiliranno i magistrati.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3