Fedriga(Lega): il Ppe? Deve essere un nostro interlocutore per fare argine all'estrema sinistra - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

martedì 30 marzo 2021

Fedriga(Lega): il Ppe? Deve essere un nostro interlocutore per fare argine all'estrema sinistra



"Penso che il Partito Popolare Europeo debba essere un interlocutore importante a livello di continente, lo dico da diversi mesi e ne sono convinto".
Parole chiare, dirette, che non lasciano dubbi ad interpretazione alcuna, quelle pronunciate da Massimiliano Fedriga, presidente della regione Friuli Venezia Giulia, esponente di primo piano della Lega che precisa: "la Lega starà in Europa nel gruppo che ritiene più opportuno ma ritengo che il Partito Popolare Europeo debba essere un interlocutore, altrimenti il suo interlocutore diventa solo la sinistra e l'estrema sinistra e non possiamo pensare di consegnare l'Europa a quelle forze politiche che hanno posizioni estremiste, posizioni contro la famiglia, la cultura dei singoli paesi, contro le tradizioni e le nostre radici.
 "Su questo, conclude Fedriga, noi dobbiamo fare argine e lo si fa anche dando un’alternativa all’estrema Sinistra".

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3