Roma, Spavone lascia la Lega. Il plauso di Riva Destra - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

martedì 2 marzo 2021

Roma, Spavone lascia la Lega. Il plauso di Riva Destra










La scelta operata da Matteo Salvini di entrare a far parte,  con ministri e sottosegretari nel governo Draghi, sostenuto anche dal Partito Democratico e dalla sinistra radicale di Liberi e Uguali ha provocato diversi addii nella Lega.  Infatti, in breve tempo, sono scesi dal Carroccio il parlamentare europeo Vincenzo Sofo, il deputato emiliano Gianluca Vinci, il consigliere regionale della Basilicata Tommaso Coviello ed un discreto numero di dirigenti territoriali e militanti. Oggi ad uscire dalla Lega ed approda in Riva Destra, comunità militante vicina a Fratelli d'Italia è Vincenzo Spavone,  già  dirigente nazionale della Lega settore bi-genitorialita' che sposa le sue battaglie sulla  bi-genitorialità  con il suo progetto di istituire un Garante 'ad hoc'. Progetto che sarà presentato, in tutti i suoi dettagli, nei prossimi giorni.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3