25 aprile, Fratelli d'Italia contro Bella Ciao cantata in una scuola di Desio. Lo sdegno dell'Anpi - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

sabato 17 aprile 2021

25 aprile, Fratelli d'Italia contro Bella Ciao cantata in una scuola di Desio. Lo sdegno dell'Anpi




"L’onorevole Paola Frassinetti di Fratelli d’Italia ha recentemente denunciato che in una scuola di Desio si è chiesto agli studenti di cantare Bella ciao. Secondo la Frassinetti in questo modo si degraderebbe la scuola italiana a strumento di propaganda di una parte politica.
Lo afferma Gianfranco Pagliarulo, presidente nazionale dell'associazione nazionale partigiani d'Italia durante la conferenza stampa di presentazione del memoriale della resistenza italiana precisando: se ne facciano una ragione, la parte politica è quella della Repubblica e della Costituzione. Come vedete, le scorie della continuità con il fascismo ci sono ancora e il Memoriale della resistenza italiana,  può svolgere in questo senso una grande funzione di contrasto culturale.



Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3