Falconara, con stop fascismo antagonisti modificano manifesti del Carroccio. Lega: gesto miope non è democrazia - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

lunedì 5 aprile 2021

Falconara, con stop fascismo antagonisti modificano manifesti del Carroccio. Lega: gesto miope non è democrazia





 "Stop fascism" al posto di "Stop all’invasione" in questo modo è stato modificato un manifesto politico  della Lega a Falconara, in provincia di Ancona. Un atto condannato dal commissario provinciale della Lega e assessore regionale alla Cultura Giorgia Latini e dal coordinatore comunale Paolo Lustica che in una nota congiunta hanno dichiarato: "c’è ancora qualcuno che inneggia alla democrazia,(antagonisti) ma poi la cancella con un tratto di pennarello. Per queste persone la politica è antagonismo anziché progetto democratico condiviso per la migliore convivenza e crescita civile possibili. Non hanno nulla di serio da dire e lo fanno con una parola vuota di senso". Un messaggio che i due dirigenti leghisti definiscono "reazionario nella sostanza e, soprattutto, miope". "C’è chi lavora per costruire e chi per distruggere, foss’anche un manifesto, con l’arroganza di considerarsi depositari della democrazia.  È bene, concludono i dirigenti leghisti,sappiano che i loro deboli sforzi ottengono esattamente l’effetto contrario. Episodi come questo sono di stimolo alla Lega per continuare sulla strada dell’impegno e del dialogo".

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3