Filippo Rossi: Giorgetti la smetta di fare la parte del poliziotto buono in coppia con Salvini - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

venerdì 2 aprile 2021

Filippo Rossi: Giorgetti la smetta di fare la parte del poliziotto buono in coppia con Salvini




È una commedia dell’assurdo che non convince più nessuno, e di cui gli spettatori hanno già intuito il finale. La svolta europeista di Matteo Salvini non c’è e non ci sarà mai. E chi sostiene il contrario sbaglia grandemente, o fa l’ingenuo per finta. Perché non si può trattare con chi viola sistematicamente lo stato di diritto.
Il leader della Lega nella conferenza di giovedì a Budapest con i suoi sodali estremisti antieuropeisti Orbán e Morawiecki non ha perso occasione per andare all’attacco dell’Europa. Ed è anche logico, dal suo punto di vista, perché la “cosa sovranista” che sta cercando di costruire col regime autoritario ungherese e col premier polacco in seno all’Unione altro non è che un attacco al cuore dell’Europa stessa. L’obiettivo dell’incontro di Budapest è chiaramente questo, sbaglia chi minimizza. E sbaglia soprattutto chi, come Giancarlo Giorgetti, prova a ricostruire una verginità europeista alla Lega quando questa è evidentemente improntata all’estremismo anti europeo come racconta Filippo Rossi, leader di Buona Destra, in un interessante articolo pubblicato da Il Fatto Quotidiano.  Articolo che potete leggere integralmente cliccando qui


Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3