Open Arms, Salvini: non c'e' reato ma uso politico della giustizia - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

domenica 18 aprile 2021

Open Arms, Salvini: non c'e' reato ma uso politico della giustizia




"Si usa il tribunale per fare politica. Il disegno Palamara ("Salvini e’ innocente ma va fermato") sta prendendo forma". Lo afferma Matteo Salvini parlando del suo rinvio a giudizio per il caso Open arms in un’intervista al Corriere della sera.

"Il giudice di Palermo ha deciso di non decidere delegando il verdetto finale ad altri", commenta il leader della Lega, convinto che "qui non ci sono reati. C’e’ un atto politico preso da un intero governo. Contrastare gli scafisti, difendere i confini non sono reati. Ho difeso gli interessi del mio Paese o il mio interesse personale?", si chiede Salvini, e ribadisce: "Per me, lo ripeto, non c’e’ alcun reato. Ma se lo si ravvisa, va addebitato a tutti quelli che hanno contribuito ad adottare una certa strategia".

Sulla foto del segretario pd Enrico Letta accanto al capo di Open Arms Oscar Camps e con indosso la felpa della ong, il capo della Lega ha mancato di rispetto non a me ma al presidente della Repubblica che aveva chiesto ai partiti umilta' e senso di responsabilita’ per aiutare gli italiani ad uscire dalla pandemia. Ma a sinistra hanno il riflesso del toro: quando vedono Salvini e’ come se sventolasse un panno rosso.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3