Berizzi: l'Italia chiama ma non risponde. Solo 250 persone alla manifestazione nazionale di CasaPound - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

sabato 29 maggio 2021

Berizzi: l'Italia chiama ma non risponde. Solo 250 persone alla manifestazione nazionale di CasaPound

 

Non mi appassiona il dibattito che si crea, ad ogni manifestazione o corteo, di qualsiasi partito politico o associazione, circa il numero dei partecipanti all'evento, compresa la quasi certa polemica tra gli organizzatori, le forze dell'ordine e la stampa. Oggi CasaPound Italia ha organizzato un manifestazione nazionale a Roma in piazza Santi Apostoli, dove hanno partecipato davvero tante persone, come dimostrano in maniera evidente, tante foto che si possono ammirare su diverse testate giornalistiche e sul fantastico mondo del web (Facebook e Twitter in primis).

Tra i partecipanti al per nulla interessante dibattito sul numero dei partecipanti alla manifestazione nazionale di CasaPound non poteva non mancare Paolo Berizzi, collega del quotidiano La Repubblica autore di Nazitalia viaggio in un paese che (a suo dire) si è riscoperto fascista che nella rubrica intitolata Pietre parla di autentico flop della manifestazione di CasaPound Italia alla quale hanno preso parte 250 persone, più bandiere che militanti. Da veggente quale è, nel suo articolo, precisa che i fascisti del terzo millennio, dopo il flop di Roma, al massimo possono costituire una stampella di Fratelli d'Italia alle prossime elezioni amministrative e politiche.






Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3