Cantù, insulti e sputi alla Lega: denunciati 6 giovani - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

martedì 25 maggio 2021

Cantù, insulti e sputi alla Lega: denunciati 6 giovani





Insulti e sputi contro gli esponenti della Lega. E' successo nella giornata di sabato a Cantù dove i militanti del Carroccio era in piazza per il tradizionale gazebo per il tesseramento al quale ha preso parte anche il sottosegretario all'interno Nicola Molteni,  e verso mezzogiorno sono stati oggetto di un incivile attacco da parte di un gruppo di adolescenti che hanno insultato con classici slogan Matteo Salvini, la Lega, l'Italia ed Israele. 
Ad un certo punto i giovani hanno accerchiato l'assessore Cattaneo che è stato vittima di diversi sputi.
Il gruppetto di contestatori, tutti minorenni e residenti fuori città, si è allontanato dalla piazza ma è stato raggiunto dalla polizia locale che li ha identificati e denunciati.



Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3