Librandi boccia la svolta operaista di Salvini. La Lega è un partito privo di bussola - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

lunedì 31 maggio 2021

Librandi boccia la svolta operaista di Salvini. La Lega è un partito privo di bussola




Salvini chiede la proroga dello stop ai licenziamenti e lavora a un’alleanza tra Paesi europei ed africani che si affacciano sul Mediterraneo? Sembrano posizioni da leader di sinistra filo-africana e operaista alla Landini, non da esponente della destra sovranista.

Lo dichiara in una nota, diffusa alla stampa, Gianfranco Librandi, deputato di Italia Viva che precisa: "la verità è che Salvini non ha più frecce al suo arco e spara nel mucchio. Da un lato si accorge di quello che noi sosteniamo da anni, cioè che l'Italia deve avere un ruolo attivo in Africa, che è il prossimo continente della globalizzazione un territorio enorme che può rappresentare lo sbocco naturale per le nostre aziende; dall’altro, siccome dopo la fase no-euro non ha una visione di politica economica concreta, si inventa questa svolta operaista contro i licenziamenti". "È sempre più evidente, conclude Librandi, che spetta a noi liberali e riformisti rappresentare i ceti produttivi e l’Italia moderata, non a un partito come la Lega ormai privo di bussola".

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3