Roma, Area: domani in piazza nonostante il divieto imposto dalla Questura - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

venerdì 21 maggio 2021

Roma, Area: domani in piazza nonostante il divieto imposto dalla Questura



I militanti ed i simpatizzanti di Area, nonostante il divieto imposto dalla Questura di Roma saranno lo stesso in piazza domani pomeriggio. 
In una nota, diffusa alla stampa, il coordinamento dei movimenti identitari e sovranisti, guidato da Forza Nuova e dalla comunità di Avanguardia, al quale hanno aderito diversi movimenti territoriali ed associazioni culturali riconducibili alla galassia della destra nazional-popolare precisa: "domani sarà una giornata di lotta e di militanza, sarà la festa della rivoluzione. Sarà la prima di tante piazza, sarà la nascita di Area, sarà cultura, contropotere, dissidenza, disobbedienza, opposizione.
La repressione non ci ferma ma ci moltiplica, e non ferma chi, oggi come ieri ha deciso di lanciare la sfida alle stelle e di combattere il sistema. 
Alla manifestazione prevista per domani alle 15 a Piazza Bocca della Verità, vietata per motivi d'ordine pubblico per la seconda volta consecutiva dalla Questura di Roma, oltre a Roberto Fiore, leader di Forza Nuova, Vincenzo Nardulli della comunità di Avanguardia e Giuliano Castellino, leader romano di Forza Nuova.



.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3