Centrodestra, Salvini vuole il partito unico ma senza Fdi. Berlusconi apre ma è lite in Forza Italia - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

sabato 5 giugno 2021

Centrodestra, Salvini vuole il partito unico ma senza Fdi. Berlusconi apre ma è lite in Forza Italia




Un centrodestra federato nel giro di qualche settimana, almeno tutto quello che appoggia il governo Draghi. Iniziando da gruppi unici in Parlamento con l’idea di organizzare liste comuni per le prossime politiche, che saranno nel 2023. D'altronde il Premier Draghi sta facendo bene per cui si andrà al voto, a scadenza naturale delle Camere. Della partita non ci sarà Fratelli d'Italia perché è difficile federare forze di maggioranza e di opposizione.
L'idea forza della federazione di centrodestra sostenuta da Salvini ha accolto l'interesse di Silvio Berlusconi ma ha causato tensioni all'interno del partito azzurro. . Durante la riunione odierna per discutere della vicenda, le due ministre Mara Carfagna e Mariastella Gelmini si sono opposte all’apertura dell’ex Cavaliere, sostenendo che con la federazione Forza Italia rischia di perdere la sua identità, i suoi valori moderati. 
“Invece saremo vincenti se allarghiamo quel campo, non rischiando di annetterci alla Lega” è il ragionamento delle due, almeno stando alla ricostruzione dell’Ansa. 
Secondo l’agenzia di stampa, inoltre, a un certo punto del vertice Mara Carfagna ha detto che l’apertura di Berlusconi, diffusa anche all’esterno tramite agenzie, potrebbe spingere circa 50 parlamentari azzurri a lasciare il partito.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3