Comunali Napoli 2021 per evitare il flop la Lega si nasconde dietro Maresca - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

mercoledì 30 giugno 2021

Comunali Napoli 2021 per evitare il flop la Lega si nasconde dietro Maresca



 La Lega, dopo il flop delle scorse regionali, dove a Napoli città ha conquistato solo il 4,13% dei consensi, nonostante la presenza in lista di alcuni candidati da migliaia di preferenze tra cui l'avvocato Severino Nappi, eletto consigliere regionale, intende nascondere il proprio storico simbolo, inserendo i suoi candidati nelle liste finto civiche che sosterranno il civico Catello Maresca,  magistrato da alcune settimane in aspettativa. 

Una idea che spacca la rinnovata unità  del centro destra ( Fratelli d'Italia e Forza Italia ) pronti a sostenere la candidatura a sindaco dell'avvocato Sergio Rastrelli che potrebbe provocare un terremoto politico in tutta la Campania, facendo traballare la candidatura di Gianpiero Zinzi, comsigliere regionale del Carroccio  a sindaco di Caserta.

Una idea confermata da Valentino Grant, segretario regionale del movimento politico guidato da Matteo Salvini che ha dichiarato: ribadiamo la nostra volontà a lavorare alacremente per l'unità del centro destra, una scelta di buon senso per Napoli, che possa partire dal candidato sindaco Catello Maresca, personalità di spessore, molto amato dai napoletani. Siamo certi, sostiene Nappi, che i valori che  Maresca esprime in questa partita sono i valori del centrodestra. Il collante deve essere il progetto politico di Cambiare Napoli.  Napoli ha bisogno di costruttori e non di distruttori che fanno il gioco della sinistra. 


Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3