I consigli di Bobbio al candidato Maresca: pizza e mandolino lasciali a Masaniello - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

martedì 15 giugno 2021

I consigli di Bobbio al candidato Maresca: pizza e mandolino lasciali a Masaniello


Come ogni campagna elettorale che si rispetti, i candidati sindaci, civici, di sinistra, di centro e di destra, si fanno immortalare in una delle tante pizzerie cittadine, in compagnia del pizzaiolo, con una pizza in mano. Il pizzaiolo se dotato di un minimo di fantasia, crea per l'occasione una pizza con il nome dell'illustre ospite, altrimenti va bene, come evergreen, la classica margherita arricchita, in questo caso, dalla presenza di 1 bocconcino di mozzarella di bufala e da diverse foglie di basilico. Questa immagine, trita e ritrita, a prescindere dai protagonisti (pizzaiolo ed aspirante primo candidato sindaco) ha davvero stufato. Ne è convinto il magistrato Luigi Bobbio, ex sindaco di Castellammare di Stabia, ex senatore della destra di governo incarnata da Alleanza Nazionale che in un post pubblicato su Facebook dichiara: " Consiglio caldamente a tutti i candidati a sindaco di Napoli di evitare accuratamente di farsi ritrarre con pizze, pizzerie e pizzaioli perché veramente nun se po' cchiu' vere'...Napoli è una grande città moderna con problemi di normalità e vivibilità quotidiana giganteschi e chiede una guida severa, autorevole e determinata. 'A pizz e 'o mandulin lasciatel a Masaniello..


Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3