La Turchia non è Europa. Blitz de la Rete dei Patrioti allo Stadio Olimpico di Roma e a Coverciano - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

venerdì 11 giugno 2021

La Turchia non è Europa. Blitz de la Rete dei Patrioti allo Stadio Olimpico di Roma e a Coverciano




I militanti romani e fiorentini del Movimento Nazionale La Rete dei Patrioti, movimento politico nato da una scissione interna a Forza Nuova,  hanno affisso uno striscione in lingue inglese Turkey is not Europa (La Turchia non è Europa)  davanti all'ingresso principale dello stadio Olimpico e presso il Centro Tecnico di Coverciano, alla vigilia dell'inizio del campionato Europeo di calcio, per protestare contro la partecipazione della Turchia.
La Turchia è uno Stato che non appartiene all’Europa per storia, geografia, cultura e religione. Al contrario, oggi come già accaduto tante volte nel corso dei secoli, rappresenta per l’Europa una minaccia sia bellica che demografica. Tra provocazioni, ricatti migratori e azioni violente nell’Egeo, il Sultano Erdogan non ha mai nascosto di avere tra le sue ambizioni l’islamizzazione progressiva del continente europeo.
Per questo il testo dello striscione, "La Turchia non è Europa" serve a rimarcare l'ingiustizia della partecipazione della nazionale turca agli Europei. Nell’auspicio di una sua rapida esclusione sul campo, forza Italia oggi più che mai.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3