Le diverse esperienze di Fratelli d'Italia a Trento e Roma lo stesso obiettivo: vincere le amministrative 2021.La videoconferenza di Riva Destra - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

venerdì 4 giugno 2021

Le diverse esperienze di Fratelli d'Italia a Trento e Roma lo stesso obiettivo: vincere le amministrative 2021.La videoconferenza di Riva Destra




"Un confronto tra le diverse esperienze di Fratelli d'Italia, scegliendo Roma e  Trento come esempi e sulla necessità di rafforzare il partito, che risulta secondo i principali istituti demoscopici seconda o terza forza politica con consensi che variano da un 18%  ad un 20%, misurandosi su un terreno davvero complicato e denso di ostacoli costituito dalle elezioni amministrative.
Questo è il tema di una videoconferenza che si terrà domani, alle ore 18,45 in collegamento dalla sede romana della comunità militante di Riva Destra che sarà trasmessa in diretta sulla pagina Facebook de L'informazione. info.
Protagonisti in qualità di relatori, Chiara Colosimo, consigliere regionale del Lazio, presidente della commissione trasparenza, Andrea De Bertoldi, senatore eletto nel Trentino Alto Adige, segretario della Commissione Trasparenza con interventi di   Pino Urbani, capogruppo di Fratelli d'Italia  al Comune di Trento, Lisa Comes, imprenditrice, i dirigenti di Fratelli d'Italia Marina Augello, Lorenzo Loiacono dell'Assemblea Nazionale, Enrico Kauffmann, coordinatore regionale del Lazio per i Rapporti con le Forze dell'Ordine, e Fabio Sabbatani Schiuma del Dipartimento nazionale Organizzazione. A moderare il dibattito il direttore de 'Linformazione.info' Francesco De Noia e Marco Micacchi di Riva Destra, a fare gli onori di casa.
"E' importante, dichiara Fabio Schiuma, riflettere su come il partito possa puntellare il grande consenso e la popolarità che ogni giorno guadagna la nostra leader Giorgia Meloni, rafforzando il suo radicamento sul territorio e il dialogo con le categorie produttive e sociali, sviluppando politiche di qualità e mantenendo i nostri punti di riferimento culturali".

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3