Caserta, mobilitazione contro il Ddl Zan. L' iniziativa di Fratelli d'Italia - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

lunedì 12 luglio 2021

Caserta, mobilitazione contro il Ddl Zan. L' iniziativa di Fratelli d'Italia






Nell'ultimo fine settimana, i militanti casertani di Fratelli d'Italia hanno dato vita a diversi eventi per ribadire il loro fermo no al disegno di Legge Zan, in vista della battaglia che il movimento politico guidato da Giorgia Meloni si appresta a fare dalla prossima settimana quando il provvedimento approderà in Senato.
In questo inizio di torrida estate 2021 dirigenti e militanti di Gioventù Nazionale e di Fratelli d'Italia guidati dal commissario provinciale Marco Cerreto, hanno organizzato gazebo a Caserta, a Mondragone, al Villaggio Coppola.
Una mobilitazione contro un testo liberticida che vuole introdurre una norma penale in bianco per perseguire un reato di opinione e per introdurre in tutte le scuole di ordine e grado l’insegnamento della teoria gender . Fratelli d'Italia si opporrà a questo arrogante e delirante intento della sinistra mettendo in campo tutto il suo impegno nelle sedi istituzionali, ma anche nelle piazze del belpaese 
per spiegare ai cittadini che questo disegno di legge non aumenta diritti, ma introduce un modello ideologico nei confronti del quale sono perseguibili tutti coloro che non si allineano ad esso. La nostra nazione vive un momento di profonda crisi sociale ed economica determinata dalla pandemia, e la sinistra italiana, preferisce concentrarsi su battaglie ideologiche come quelle contenute nel DDL Zan o sullo Ius soli che poco o nulla servono all’Italia”.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3