Centrodestra, Giacinto Reale: le candidature a sindaco di Milano e Napoli? Misteri della politica - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

mercoledì 7 luglio 2021

Centrodestra, Giacinto Reale: le candidature a sindaco di Milano e Napoli? Misteri della politica



Giacinto Reale, già  dirigente del Movimento Sociale Italiano a Bari, autore di interessanti saggi sullo squadrismo tra cui ricordo "Racconti Squadristi", se non ci conoscete, di cui consiglio una attenta e approfondita lettura, prezioso collaboratore di Fascinazione, il blog di Ugo Maria Tassinari, mio maestro di vita e di giornalismo, con un post pubblicato sulla propria pagina Facebook commenta le decisioni prese dal centrodestra sulle prossime elezioni amministrative, soffermandosi sulla scelta di due candidati sindaci di Milano e Napoli contro natura rispetto alla cultura politica della coalizione che, sondaggi alla mano, è maggioranza nel paese. Post che pubblichiamo fedelemente 



MISTERI DELLA POLITICA....


Mi spiegate che cosa hanno a che fare con il Centro-Destra due candidati-Sindaci che:

-uno (Bernardo A Milano) dice che il suo avversario è un "bravo Sindaco e brava persona"... lo stesso che Salvini, un giorno sì e l'altro pure definisce la peggiore iattura per la città.

Parlatevi, prima, no ?

-l'altro (Maresca a Napoli) come pubblico ministero, è rimasto famoso per un processo a carico di 37 persone tra militanti di CasaPound Italia (quelli che alle ultime politiche presenziavano ai comizi di Salvini e un paio di anni fa a quelli della Meloni), quadri della destra cittadina, finanche un giornalista, accusati di associazione sovversiva e banda armata, poi tutti assolti perché il fatto non sussiste.

Parlatevi prima, no?

Ve bene che la politica è "l'arte del possibile" (e soprattutto "dell'impossibile", come diceva la buonanima di mio padre)....ma qui stiamo superando ogni decenza

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3