Licata, consigliere eletto con la Lega spara 4 colpi e ferisce il socio delle onoranze funebri: fermato per tentato omicidio - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

giovedì 29 luglio 2021

Licata, consigliere eletto con la Lega spara 4 colpi e ferisce il socio delle onoranze funebri: fermato per tentato omicidio




Quattro colpi di pistola contro il socio in affari con cui aveva un'impresa di onoranze funebri. È stato fermato per tentato omicidio e porto illegale di arma da fuoco Gaetano Aronica,  di Licata, in provincia di Agrigento, che ieri ha sparato ferendo a un braccio il socio.
Da due mesi tra i due vi erano contrasti nella gestione dell'impresa che gestivano. Aronica, alle ultime amministrative è stato eletto nel consiglio comunale di Licata, nella lista della Lega, con 373 preferenze, ora nel gruppo misto, si è presentato ai carabinieri insieme al suo legale. L'arma usata dall'aggressore è un revolver calibro 22 illegalmente detenuto. Il ferito è stato medicato in ospedale e dimesso con una prognosi di 20 giorni.


Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3