Moretto molla il Carroccio e si avvicina a Manfredi - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

giovedì 22 luglio 2021

Moretto molla il Carroccio e si avvicina a Manfredi



 Vincenzo Moretto, consigliere comunale uscente, scende dal Carroccio e scompare il simbolo della Lega dall'assise di via Verdi. Torna la lista civica Prima Napoli e per Moretto, decano del consiglio comunale, è un addio al movimento politico guidato da Matteo Salvini e probabilmente anche al centro destra. 

Anche nelle migliori coppie  dichiara Moretto, arriva il divorzio. Vuol dire che si è arrivati al limite in cui la pacifica convivenza non è più possibile. La questione è sostanziale, è politica. La Lega rinuncia al simbolo alle elezioni ed è  una cosa orribile. E' la dimostrazione che il Carroccio a Napoli non vuole essere riconosciuto. Poi non siamo stati neanche interpellati e non è giusto per chi ci ha messo la faccia. La Lega, insiste Moretto, dalla regionali in poi, ha imbarcato gli stessi bulletti e prepotenti che avevo incontrato in passato, in precedenti esperienze politiche.  Sulla prossime comunali, Moretto che sarà sicuramente candidato, precisa: " non ho preclusioni di sorta, non è questione di destra o di sinistra, anche perché questi schieramenti non sono più riconoscibili. E' ora di guardare a uomini e progetti non ai preconcetti.  Parole che suonano come un avvicinamento a Gaetano Manfredi, candidato sindaco per la coalizione di centrosinistra.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3