Napoli, CasaPound con un manifesto ricorda Emanuele Melillo - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

martedì 27 luglio 2021

Napoli, CasaPound con un manifesto ricorda Emanuele Melillo

 




Manifesti dedicati a Emanuele Melillo, il giovane autista che ha perso la vita nell’incidente del minibus precipitato a Capri giovedì scorso, sono stati affissi in via Foria all’esterno della Sezione Berta, sede di CasaPound a Napoli. 
Sul manifesto, a sfondo nero, è impressa una foto di Melillo mentre indossa una maglia con la scritta "Defend Napoli". Il manifesto è firmato con il classico "I Camerati" ed è riportata la frase in napoletano "Chi simm nuje pe’ giudicà" ("Chi siamo noi per giudicare"), utilizzata dallo stesso Melillo sui social come sorta di motto di vita personale. Nel 2016 Melillo è stato candidato al Consiglio della Terza Municipalità di Napoli (Stella, San Carlo all’Arena) nella lista di Fratelli
d’Italia come indipendente di CasaPound

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3