Torino, in Barriera di Milano spuntano manifesti di Meloni e Marrone appesi a testa in giù - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

domenica 4 luglio 2021

Torino, in Barriera di Milano spuntano manifesti di Meloni e Marrone appesi a testa in giù



Nella notte tra venerdì 2 e sabato 3 luglio, in Barriera di Milano, a Torino, sono stati affissi alcuni manifesti  raffiguranti Giorgia Meloni, leader indiscussa di Fratelli d'Italia  e l'assessore  Maurizio Marrone, appesi a testa in giù, con la classica  scritta “Marrone e Meloni, in piazzale Loreto c’è ancora tanto posto”.
A darne notizia è Giorgia Meloni che dalla sua pagina Facebook cosi scrive: "gesti come questi non sono una novità, così come minacce e aggressioni ai danni dei nostri esponenti. Certe frange estremiste, infatti, continuano a promuovere illegalità e violenza come mezzo di espressione politica, nel totale silenzio delle istituzioni. Arriverà tempestiva la condanna di tali infamie da parte della sinistra? Attendiamo fiduciosi.”
Tempestiva è giunta però la notizia dell'inizio dell'indagine da parte della Digos

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3