Casaggi commemora al cimitero di Trespiano i franchi tiratori Firenze - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

mercoledì 11 agosto 2021

Casaggi commemora al cimitero di Trespiano i franchi tiratori Firenze



In una torrida mattinata, di piena estate, un centinaio di militanti del movimento identitario Casaggi ha reso omaggio ai "franchi tiratori" che difesero la città casa per casa dall'invasione degli anglo-americani, tenendoli in scacco per quasi un mese dal luglio all' 11 agosto del 1944, come ci racconta una breve nota, diffusa alla stampa, dal movimento identitario vicino a Fratelli d'Italia.

Questa mattina, come accade da decenni, una folta delegazione di Casaggì ha reso omaggio ai caduti che riposano nel sacrario di Trespiano a Firenze: una cerimonia essenziale e marziale, tenutasi nel più rigoroso rispetto della sacralità del luogo.
Quest’anno, per la prima volta, una sinistra terminale ha ritenuto necessario “presidiare” il cimitero con una “mobilitazione antifascista” che ha raccolto poche decine di isterici: alle loro inutili provocazioni non intendiamo replicare in alcun modo, se non con il silenzio e con l’esempio.
Il nostro, come sempre, è stato un momento di riflessione storica, di testimonianza ideale e di condivisione comunitaria: raccogliere il retaggio degli eroi che seppero anteporre il bene supremo della Patria all’interesse personale, incarnando l’etica suprema del sangue contro l’oro e l’impeto verticale dello spirito contro la materia. La loro fedeltà e il loro senso dell’onore siano il metro di misura di ogni nostra azione.
1

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3