Castellino(Forza Nuova): a Roma la Lega odia chi non vuole essere schiavo del Green Pass - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

domenica 8 agosto 2021

Castellino(Forza Nuova): a Roma la Lega odia chi non vuole essere schiavo del Green Pass

 


"Sono vaccinata. I no vax li odio, ho nei loro confronti un rifiuto intellettuale. Per quanto riguarda il Green Pass ci vedo un aspetto positivo:stimola a vaccinarsi". 

Queste le parole uscite oggi sui media di  Simonetta Matone,magistrato, candidata prosindaco in ticket con Enrico Michetti per la corsa al Campidoglio con il centrodestra e capolista della Lega: Parole che non lasciano dubbi  ad interpretazione"

Lo afferma in una nota, diffusa alla stampa, Giuliano Castellino, vice segretario nazionale di Forza Nuova che precisa : " la tirannia sanitaria ha unito tutta la politica: a destra abbiamo i Matone, all'estrema sinistra gli antifa come Speranza, capofila dei sanitaristi. Questa tirannia, sanitaria-globalista e antifascista, ha fatto fronte unico contro l'Italia e gli italiani.  Per questo urge proseguire nella lotta di popolo, contro provocatori radical-chic, nostalgici di "anti questo, anti quello" e politicume vario.

La resistenza contro il Green Pass è battaglia vitale, non delegabile e che deve rigettard ogni forma di divisione e di veleno. Le piazze sono del popolo! Avanti così.  La prima fila nazional-popolare, vera, autentica, radicale e rivoluzionaria, precisa Castellino, (non alla Raffaella Carrà, cara Matone!) non fa passi indietro. Nessuno spazio nelle piazze di libertà agli "anti" e ai vecchi tromboni che inneggiano a squallidi politici del passato (Pertini) o a chi vuole ancora giocare alla guerra delle parole! Stavolta trovate chi non molla, non piega la testa ed è innamorato folle di questa nazione, del popolo e della libertà!

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3