Flavio Tosi , "la risposta leghista" per fermare l'avanzata di Fratelli d'Italia in Veneto. L'indiscrezione di italia Oggi - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

giovedì 26 agosto 2021

Flavio Tosi , "la risposta leghista" per fermare l'avanzata di Fratelli d'Italia in Veneto. L'indiscrezione di italia Oggi



C'è una spaccatura interna ai leghisti, tra quelli che strizzano l'occhio ai no vax e ai nostalgici,e quelli che invece, come Luca Zaia, sono moderati, governisti e si battono per i vaccini. Ma non solo. Come riporta il quotidiano economico Italia oggi in un restroscena che c' anche "un'ultima ma non secondaria fibrillazione". Pare infatti che chi contesta i filo-governativi punta il dito sul Veneto e sulla città di Verona in particolare, dove la campagna acquisti di Giorgia Meloni ha arruolato il sindaco Federico Sboarina, a capo di una giunta tra Lega e Fratelli.


L'accusa è quella di "lasciare spazio ai meloniani con una linea considerata arrendevole". Ma alle grandi manovre della leader di FdI, scrive ancora ItaliaOggi, "la Lega sembra volere rispondere per le rime: il partito sta riallacciando i rapporti con Flavio Tosi, l'ex sindaco della città a suo tempo uscito dal Carroccio perché voleva essere candidato alla guida della Regione contro la volontà dei vertici leghisti. La Lega è orientata a mollare Sboarina e sostenere Tosi alle elezioni comunali. E presto ci sarà il problema del successore di Zaia".


Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3