Governo Draghi, Crosetto: “Durigon doveva dimettersi prima, il suo problema è che non è di sinistra” - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

venerdì 27 agosto 2021

Governo Draghi, Crosetto: “Durigon doveva dimettersi prima, il suo problema è che non è di sinistra”



 “Il problema di Durigon è che non è di sinistra. Salvini pensava che bastasse aspettare e far passare la nottata ma per i politici di destra non funziona così, il perdono non arriva”. Lo afferma  il cofondatore di Fratelli d’Italia, Guido Crosetto nel corso di un’intervista rilasciata al quotidiano torinese La Stampa. Secondo Crosetto, comunque, le dimissioni erano inevitabili. “Quella proposta era inaccettabile e non esiste giustificazione, non capisco come si faccia ad avanzare un’idea del genere. Io dico un’altra cosa: pensi che scandalo sarebbe scoppiato se avessero trovato 10mila euro nella cuccia di Durigon…”, dichiara. “Quando si ricoprono cariche istituzionali bisogna assumersi le proprie responsabilità, a mio avviso doveva dimettersi molto prima. Restando, conclude Crosetto, al suo posto Durigon ha causato un danno maggiore a se stesso e al suo partito”

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3