Il rautiano Alviti smaschera il democratico Manfredi e scopre il primo missino candidato - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

mercoledì 4 agosto 2021

Il rautiano Alviti smaschera il democratico Manfredi e scopre il primo missino candidato

Nella lista dal sapore calcistico più che politico denominata, Azzurri per Napoli, civica per modo dire, composta per lo più da transfughi di Forza Italia e nostalgici del Popolo delle libertà  che sostiene il democratico Manfredi, salvo sorprese dell'ultima ora, saranno candidati al Comune ed alle municipalità diversi esponenti del Movimento Sociale Italiano.

Ne è  convinto Giuseppe Alviti, leader della Federazione Nazionale lavotatori, rautiano doc, l'unico escluso dalla lista Azzurri per Napoli, per volontà  del candidato Manfredi che denuncia la presenza nella lista civica di Enrico Cella, storico esponente del Movimento Sociale Italiano, già  consigliere municipale, in un post pubblicato sulla sua pagina Facebook che riportiamo fedelmente.

Dedicata al candidato sindaco Manfredi  da me soprannominato  lo smemorato di Collegno e al consiglierd Stanislao Lanzotti .Dite a Manfredi che se io ero Fascista il mio amico Enrico Cella,grande uomo  di rare virtù umane è stato anche consigliere del Movimento Sociale Italiano. 

Enrico che non me ne voglia è il primo di una lunga serie di Missini che candiderà  Manfredi. Evidentemente il Rautiano Alviti essendo un libero pensatore dava fastidio.  Un Continuerò nella mia promessa a smascherare Tutti i missini o ex Fascisti che Manfredi candiderà....c' est la vie Magnifico Rettore.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3