La vergognosa censura del Tg1 sulle parole di Conte e sulle critiche alla Lamorgese. La denuncia di Capitanio(Lega) - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

venerdì 20 agosto 2021

La vergognosa censura del Tg1 sulle parole di Conte e sulle critiche alla Lamorgese. La denuncia di Capitanio(Lega)



 "Vergognoso che al Tg1 non si sia sentito alcun accenno alle parole di Giuseppe Conte che " accarezza" l’idea di un necessario dialogo con i talebani. Parole di una gravità inaudita per il Paese che il servizio pubblico ha però preferito non riferire durante il telegiornale della prima rete. Il Tg1 ha voluto coprire la figuraccia di Giuseppe Conte che riconosce lo Stato islamico e, ancora una volta, strizza l’occhio agli interessi economici e antiumanitari della Cina. Altrettanto incredibile che durante il servizio di questa sera sulla folle gestione del rave party non ci sia stato spazio per le dichiarazioni del centrodestra nei confronti del lassismo del ministro Lamorgese. Quasi una settimana di raduno illegale, con migliaia di giovani assembrati, un morto, persone ricoverate in coma etilico, decine di malori, consumo senza limiti di droga e alcol, addirittura un parto, animali morti, camper e tir da tutta Europa ma al silenzio assoluto del ministro dell’Interno si aggiunge quello della Rai che non ha dato voce alle giustificate critiche del centrodestra. Chiediamo immediate spiegazioni ai vertici di Viale Mazzini per queste palesi censure". Così l’onorevole della Lega Massimiliano Capitanio, capogruppo in Vigilanza Rai.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3