Molteni(Lega): lo ius soli non c'entra con i trionfi sportivi alle Olimpiadi - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

lunedì 9 agosto 2021

Molteni(Lega): lo ius soli non c'entra con i trionfi sportivi alle Olimpiadi



 "Il tema dello ius soli è  altra cosa dai trionfi sportivi". E’ la posizione della Lega, ribadita dal sottosegretario all’Interno Nicola Molteni, intervenuto a Radio anch’io sport, la trasmissione sportiva in onda su Rai Radio 1).

 "Jacobs, nato in Texas, avrebbe avuto diritto ad essere cittadino statunitense, ma avendo madre taliana, in virtu' dello ius sanguinis è  italiano. Quindi legare i due temi è  improprio" ha detto Molteni, tornando sulla questione dello ius soli sportivo sollevata dal presidente del Coni Malago'. "Lo sport è  uno straordinario strumento di integrazione, ricorda Molteni, ma la cittadinanza è  l’approdo di un percorso integrativo, uno status, non un diritto.  A 18 anni, in maniera consapevole, la persona puo'scegliere la propria cittadinanza. Una legge che disciplina la cittadinanza c’e' e funziona bene, non esclude la possibilita'  per i minori di vedersi finalmente riconoscere tutti i propri diritti".


Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3