Salvini: "fascismo e comunismo sono stati sconfitti dalla storia". Nella Lega nessuna nostalgia per il passato - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

giovedì 12 agosto 2021

Salvini: "fascismo e comunismo sono stati sconfitti dalla storia". Nella Lega nessuna nostalgia per il passato



"La sinistra chiede le dimissioni di chiunque un giorno sì e un giorno no. Fascismo e comunismo sono stati sconfitti dalla storia e né in Lega né da nessuna parte c’è nessun nostalgico di nessun regime, perché viviamo in un Paese libero e vorremmo continuare a vivere in Paese libero. Durigon è un bravissimo sottosegretario alle Finanze, è il papà di quota 100. E’ di Latina e chi è di Latina sa di che vicenda si parla: c’era un parco intitolato non a Benito Mussolini ma ad Arnaldo Mussolini, il sindaco di sinistra cambiò il nome di questo parco e siccome a Latina il problema di questa estate sono i rifiuti e il caos, semplicemente Durigon da cittadino di Latina invitava il sindaco di Latina più che a cambiare i nomi ai parchi a risolvere i problemi della qualità della vita dei suoi concittadini". 
Lo ha affermato il senatore Matteo Salvini, leader indiscusso della Lega ospite di "Zona bianca" su Rete Quattro che precisa: "nessuna nostalgia del passato, noi abbiamo i piedi ben piantanti nel presente e lavoriamo per il futuro. Fascismo e comunismo sono stati sconfitti per fortuna e si studiano sui libri di storia.







Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3