Comunali Napoli, Salvini furioso attacca i suoi "colonnelli" : una sola lista, come si fa a sbagliare? - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

domenica 19 settembre 2021

Comunali Napoli, Salvini furioso attacca i suoi "colonnelli" : una sola lista, come si fa a sbagliare?

 


"Ha imposto il silenzio allo stato maggiore della Lega a Napoli ed ha strigliato i "colonnelli" : "eravamo presenti con una sola lista come si fa a sbagliare? Ora la faccia in questa storia non ce la metto io, ce la mettete voi".  Parole di un Salvini adirato, come riporta Il Mattino di domenica 19 settembre, dopo la bocciatura al Consiglio di Stato, mentre con molta calma, inizia la resa dei conti sulla gestione della fase pre elettorale gestita dal coordinatore cittadino nonché consigliere regionale Severino Nappi. 

Un Salvini amereggiato con chi (scelto da lui) non è stato in grado di presentare neppure una singola lista, seppure nella terza città d'Italia. Un "capitano" su tutte le furie per come è andata la vicenda della lista Prima Napoli, bocciata al Tar ed al Consiglio di Stato. Un Salvini, sentitosi preso in giro dai dirigenti locali che dicevano che il problema era unicamente il ritardo di un minuto nella consegna delle liste. La realtà era un'altra. Nella lista mancava tutto: dal contrassegno elettorale  alle rendicontazioni di spesa per la campagna elettorale. Eppure a presentare la lista c'era l'avvocato Severino Nappi, politico di lungo corso non un dilettante allo sbaraglio. Una persona stimata dal leader Salvini che lo aveva, mesi fa, nominato segretario cittadino.  

Non siamo vicini alla resa dei conti ma tutto lascia presagire che Salvini possa fare le proprie mosse non appena sarà finita questa campagna elettorale che lo vedrà protagonista in altre piazze della Campania, mentre i principali fautori del disastro Napoli, il coordinatore regionale Valentino Grant ed il coordinatore cittadino Nappi, dopo il comunicato congiunto nel quale circa l'esclusione della lista Prima Napoli hanno parlato di brutta notizia per Napoli e la democrazia sono al momento silenti 

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3