Dopo l'addio alla Lega, Francesca Donato: "Non mi vogliono nel gruppo al Parlamento Ue" - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

mercoledì 22 settembre 2021

Dopo l'addio alla Lega, Francesca Donato: "Non mi vogliono nel gruppo al Parlamento Ue"


Ho lasciato la Lega. Questo è un punto fermo, ma la Lega non mi vuole più nel gruppo Identità e Democrazia al parlamento europeo, me lo hanno detto sia Marco Zanni, presidente
leghista del gruppo che Marco Campomenosi, il capodelegazione della Lega al Parlamento Europeo.
Lo afferma Francesca Donato, parlamentare europeo che nella giornata di ieri aveva ufficializzato la sua decisione di abbandonare il Carroccio precisando: " per me non c'è più spazio, la mia presenza non è più compatibile dopo le mie uscite su vaccini e green pass.
Evidentemente precisa Donato, la mia uscita ha fatto molto rumore, mi spiace dover lasciare il gruppo perché ho lavorato bene ed anche le altre delegazioni non avrebbero avuto nulla in contrario alla mia presenza.
Adesso dovrà riflettere e scegliere a quale gruppo aderire, ma in questa fase ho il desiderio e la necessità anche di essere indipendente rispetto alla mia posizione sul vaccino anti Covid.
L'ex parlamentare leghista precisa inoltre: non sono contraria ai vaccini, ho vaccinato i miei figli, non ho avuto posizioni ideologiche contro i vaccini, ma dico no al clima intimidatorio, alla demonizzazione di chi manifesta forme di perplessità o contrarietà ai vaccini anti covid e al green pass. C'è un clima di caccia alla streghe che non è da paese democratico.






Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3