Emanuele Papa: " con Prima Napoli idee e passione per il rilancio della Quinta Municipalita'" - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

martedì 21 settembre 2021

Emanuele Papa: " con Prima Napoli idee e passione per il rilancio della Quinta Municipalita'"





di Carlo Alberto Paolino

Basta con le polemiche, ha le idee ben chiare Emanuele Papa, candidato di “Prima Napoli”, (lista della Lega),    alla carica della presidenza della quinta  Municipalità di Napoli Arenella - Vomero. Cintura nera di Taekwondo, Figlio di Giovanni Papa apprezzato  Medico  ginecologo e stimato uomo di destra,   che dalle pagine di facebook  carica i suoi ragazzi collinari  ,“ forza ragazzi tutta la Napoli di destra vi guarda dovete vincere, perché deve ora cominciare la riscossa”.  Riscossa affidata al giovane laureato in   farmacia   che,  “ Travolto da un cielo d'estate"., come il titolo del suo primo libro, ha preso la decisione di dedicarsi anima e corpo alla sua Municipalità gestita da decenni  ad intermittenza. Nel suo programma   mira  alla  valorizzazione  di tutte le  aree della Municipalità con interventi strategici che vanno dalla cultura alla sicurezza.

Non esistono solo via Scarlatti o via Luca Giordano sempre affollate, il nostro impegno sarà come sempre costante, abbatteremo le barriere architettoniche ancora esistenti su tutto il territorio   affinchè   siano   fruibili  per i disabili. La riqualificazione   delle aree verdi per i bambini fondamentali per la loro crescita,    parte integrante del percorso educativo di tutti  e binomio perfetto per diminuire l’iperattività e la  difficoltà di concentrazione sempre più in aumento soprattutto nelle fasce deboli.

Idee xhiare e precise dal più giovane dei candidati alla presidenza di una Municipalità,   determinato ad un nuovo percorso  Politico visto come  un grande alveo dove confluiscono pensieri e ideali di persone che credono in qualche cosa che travalica il personale e traguarda obiettivi che vanno anche al di là della propria esistenza. . Si combatte e si rimane in piedi nonostante le difficoltà burocratiche mantenendo  la fiamma  ancora accesa alla guida di una  lista rappresentata da giovani motivati e pieni di iniziative per i bene del loro quartiere,  rimuovendo il termine “pecoreccio” che oggi si attribuisce alla politica.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3