Milano, Roggiani (Pd) denuncia: nostro volontario aggredito da un noto neofascista - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

mercoledì 29 settembre 2021

Milano, Roggiani (Pd) denuncia: nostro volontario aggredito da un noto neofascista




"Nella mattinata di martedì 28 settembre, durante un volantinaggio a un banchetto a cui era presente la candidata del Pd al consiglio comunale Monica Romano, al mercato di via Benedetto Marcello a Milano, un volontario è stato minacciato con frasi "ti vengo a cercare", poi afferrato e strattonato in maniera violenta da Roberto Jonghi Lavarini, esponente dell’estrema destra milanese detto ’il barone nero" nota alle cronache, ricorda il Partito Democratico, per una condanna per apologia di fascismo, che accompagnava Mattia Ferrarese, candidato di Fratelli d'Italia al Municipio 3." 

Lo rende nota, con una nota diffusa alla stampa, Silvia Roggiani, segretaria metropolitana del Partito Democratico che precisa: " Lavarini ha aggredito il nostro militante dopo che quest'ultimo ricevendo un volantino dal candidato di Fratelli d'Italia lo ha accartocciato. La polizia locale, presente a pochi metri di distanza, ha verbalizzato quanto loro riferito dal nostro militante al quale in ospedale sono stati dati 10 giorni di prognosi. Quanto accaduto, conclude Roggiani, è sconcertante oltre che grave.


Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3