Assalto alla Cgil, Rampelli: "piazza gestita come negli anni ’70 per far scoppiare gli incidenti e incitare al mostro" - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

venerdì 22 ottobre 2021

Assalto alla Cgil, Rampelli: "piazza gestita come negli anni ’70 per far scoppiare gli incidenti e incitare al mostro"




Nutro grande rispetto nei confronti dei movimenti sindacali. Anche quando vengono criticati”. Lo afferma Fabio Rampelli, vice presidente della Camera dei Deputati, esponente di primo piano di Fratelli d'Italia intervistato da Radio Radio sull'assalto alla sede della Cgil e la sua visita di solidarietà a Landini.

"Nell’Italia repubblicana, precisa Rampelli, ci sono state fasi critiche nel rapporto tra politica e cittadini. Anche il sindacato è finito nel tritacarne. Sia chiaro, auspico una riforma di queste organizzazioni. Che, diversamente da altri settori della società, non hanno ancora fatto sufficiente autocritica. Detto questo però, i sindacati rappresentano per antonomasia il principio della giustizia sociale."



Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3