CasaPound anche in Calabria sostiene il nucleare - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

domenica 24 ottobre 2021

CasaPound anche in Calabria sostiene il nucleare

 


di Igor Colombo 

CasaPound a Lamezia Terme ed in altre città italiane, torna di nuovo in piazza e questa volta con un banchetto informativo  per  una tematica di altissimo interesse come quella dell’energia nucleare. I militanti con il simbolo della tartaruga, hanno distribuito centinaia di volantini nel centralissimo corso Nicotera ai cittadini, discutendo e spiegando l’iniziativa a coloro i quali si sono fermati davanti il loro gazebo. “Tornare potenza”, campeggiava sul materiale informativo di CasaPound, la quale ha deciso di sostenere il nucleare su tutto il territorio nazionale e l’iniziativa in Calabria ci viene spiegata dal responsabile alla comunicazione di CasaPound Lamezia Terme Francesco Conidi il quale ha affermato: “ oggi vogliamo ribadire la posizione di CasaPound relativamente all’energia e , proprio in concomitanza dell’aumento delle bollette di gas e luce, diviene imperativo tornare una nazione potenza da questo punto di vista e per farlo non vediamo altra strada che il nucleare. Riteniamo sia una energia sicura come ci viene anche in maniera dettagliata, detto dalle statistiche , una energia dunque pulita , conveniente e che è anche fonte di lavoro. Accanto a tutto ciò si potrebbe anche sviluppare quelli che vengono definiti nuovi ambiti disciplinari  nel mondo universitario ma è soprattutto sovranità energetica, poiché l’Italia dipende da altri paesi acquistandone l’energia. E’ questo quello che oggi a Lamezia Terme abbiamo voluto spiegare ai cittadini in quanto le sole fonti rinnovabili non bastano perché discontinue”. Altrettanta esaustiva è stata anche la spiegazione del progetto e della posizione del movimento di Jannone e Di Stefano su questo tema da parte del responsabile della sezione lametina Paolo Di Matteo, il quale dalla sua pagina di facebook nei giorni scorsi ha scritto:   “Italia ha bisogno di tornare potenza nucleare, i nuovi reattori a fusione, sono sicuri non disperdono particelle ad effetto gas serra nell’ aria non producono scorie radioattive . Con il nucleare-Continua Di Matteo- si produce energia e quindi si abbattono i costi sulle utenze di gas e luce.

Siamo uno siamo uno dei pochi Stati a non avere il nucleare, pensa noi paghiamo il.5% di energia elettrica alla Francia.

Tornare potenza nucleare è di fondamentale utilità”. 

 

Una iniziativa dunque molto interessante quella di CasaPound che anche in Calabria, come altre volte, ha fatto sentire la sua voce e presenza su di una tematica di forte impatto economico a livello internazionale.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3