Crosetto: la diffusione delle chat di Morisi è un atto di barbarie inaccettabile - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

mercoledì 6 ottobre 2021

Crosetto: la diffusione delle chat di Morisi è un atto di barbarie inaccettabile



"La diffusione e la pubblicazione delle chat di Morisi è un atto di barbarie inaccettabile in un paese civile. Le sue e quelle di chiunque altro".
Lo scrive sul suo profilo Twitter Guido Crosetto, già coordinatore nazionale di Fratelli d'Italia commentando la vicenda che vede protagonista l'ex social media manager della Luca Morisi, indagato dalla Procura della Repubblica di Verona per detenzione e cessione di stupefacenti, le cui chat sono state pubblicate oggi in esclusiva dal Corriere della Sera.





Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3