Lamorgese, colpo a Salvini: Maroni alla guida della Consulta per il comtrasto contrasto del capolarato - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

giovedì 21 ottobre 2021

Lamorgese, colpo a Salvini: Maroni alla guida della Consulta per il comtrasto contrasto del capolarato



Il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese ha scelto Roberto Maroni per la presidenza della Consulta per il contrasto del caporalato. L’ex presidente della Regione Lombardia, anche lui già alla guida del Viminale, guiderà quindi la Consulta chiamata a seguire l’attuazione del Protocollo d’intesa per la prevenzione e il contratto dello sfruttamento lavorativo in agricoltura sottoscritto il 14 luglio scorso. Il compito della Consulta sarà quello di spingere le iniziative anti-caporalato contenute nel Piano triennale di contrasto allo sfruttamento.

La scelta di Lamorgese cade su Maroni, quindi, e arriva durante settimane in cui è stata messa sotto tiro politico dalla Lega guidata da Matteo Salvini, che dell’ex ministro è stato il successore alla guida del partito. Maroni avrebbe dovuto essere il candidato del Carroccio come sindaco di Varese, ma aveva rinunciato dopo un malore di cui era stato vittima a gennaio. Negli scorsi mesi aveva annunciato un passo indietro rispetto alla politica attiva dicendo che era tempo di “fare largo ai giovani”.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 2