Lecco, è morto Stefano Galli, volto storico della Lega ed ex consigliere regionale - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

venerdì 22 ottobre 2021

Lecco, è morto Stefano Galli, volto storico della Lega ed ex consigliere regionale



Oggi ci lascia uno storico militante della Lega, Stefano Galli. In molti lo ricordiamo oggi con affetto per quanto di buono ha saputo dare al movimento. Un uomo vero, combattente, sempre dedito alla causa Leghista. Gli errori, umani, non possono cancellare i sentimenti e il lavoro fatto per perseguire gli ideali Leghisti. Che la terra ti sia lieve Stefano”.


Con queste parole Daniele Butti, responsabile provinciale della Lega a Lecco ha voluto ricordare un uomo che ha scritto, a cavallo tra gli 90 e 00 una pagina della politica locale regionale. Stefano Galli, 64 anni, è andato avanti nella giornata di venerdì 22 ottobre. Leghista della prima ora, quella di Umberto Bossi e della prima Pontida, era entrato in consiglio regionale nel 2000. Dal 2005 era stato vice presidente della III commissione sanità e assistenza e componente della commissione d'inchiesta sulla attività di bonifica, della I commissione programmazione e bilancio della commissione statuto.
Dal 2010 al 2013  era stato infine vice presidente della III commissione sanità e assistenza e componente della
commissione d’inchiesta fondazione san Raffaele e della II commissione affari istituzionali. Per anni residente a Calolziocorte, si era poi trasferito in Valsassina, a Pasturo dove viveva. Travolto nello scandalo Rimborsopoli sulle spese pazze a Palazzo Lombardia, condannato a 4 anni e 2 mesi, si era poi ritirato dalla scena politica.


Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3