Lobby nera, i pubblici ministeri indagano sulla rete che ruota attorno al "Barone nero" - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

mercoledì 6 ottobre 2021

Lobby nera, i pubblici ministeri indagano sulla rete che ruota attorno al "Barone nero"



Una rete di persone molta vasta che ruoterebbe attorno a Roberto Jonghi Laverini, conosciuto con il simpatico appellativo di "barone nero" che faceva da perno e da tramite. E' un fronte dell'inchiesta milanese scaturita da una inchiesta giornalistica di Fan Page,  denominata Lobby Nera, su presunti finanziamenti illeciti per la campagna elettorale di Fratelli d'Italia.

I pubblici ministeri Basilone e Polizzi hanno ascoltato come teste il giornalista infiltrato che ha ricostruito tre anni di frequentazioni nel mondo della destra milanese. Oltre al finanziamento illecito e al riciclaggio contestati a Jonghi Laverini e al parlamentare europeo Fidanza, verifiche in corso anche su profili di apologia del fascismo.




Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3