Omicidio Matteotti, Nencini invita Fratelli d'Italia a leggere libri di storia prima di parlare - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

venerdì 15 ottobre 2021

Omicidio Matteotti, Nencini invita Fratelli d'Italia a leggere libri di storia prima di parlare



"Scrive Lollobrigida, capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera, che "il fascismo coprì o criminali che uccisero Matteotti e ne fu complice". Falso. I criminali erano tutti fascisti della prima ora, Dumini il capo della polizia segreta (la Ceka), gli altri quattro membri del gruppo omicida squadristi collaudati. Il mandante del rapimento-omicidio è uno solo: Mussolini. Benito, non il fratello Arnaldo. Matteotti l’avrebbe sputtanato alla Camera l’11 giugno sul falso in bilancio e probabilmente sulla tangente petrolifera intascata dal fratello. Lo rapirono e uccisero il giorno prima. Quanto meglio sfogliare un qualsiasi libro di storia prima di dichiarare. Se poi Lollobrigida volesse discuterne in pubblico, lo invito a presentare "Solo", il mio romanzo storico su Matteotti".  Così il senatore socialista Riccardo Nencini, autore di "Solo", libro dedicato alla vita di Matteotti, risponde al deputato di Fratelli d’Italia Lollobrigida.



Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3