Paragone si arrende al Green Pass e lo esibisce per votare il ddl Zan - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

venerdì 29 ottobre 2021

Paragone si arrende al Green Pass e lo esibisce per votare il ddl Zan

 


"Il Green Pass e' una vigliaccata, un modo per bucare le istituzioni. Non lo esibiro' mai. Non solo non esibero'alcun green pass per entrare in Parlamento ma non potranno neanche mettersi a fare barriera in un luogo istituzionale che non  prevede alcuna limitazione". Queste sono considerazioni di Gianluca Paragone, senatore di Italexit. Poi si sa, la politica e' l'arte del possibile per cui l'ex senatore grillino si e' arreso. In aula ha votato il ddl Zan dopo aver esibito regolare certificazione verde.

Nei confronti di Paragone non poteva non piovere accuse di incoerenza alle quale il leader di Italexit cosi ha risposto:" la battaglia politica si fa con battaglia politica, per cui si risoonde colpo su colpo.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3