Scioglimento di Forza Nuova, Giachetti(Iv): provvedimento spropositato. Lo Stato sia superiore - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

venerdì 22 ottobre 2021

Scioglimento di Forza Nuova, Giachetti(Iv): provvedimento spropositato. Lo Stato sia superiore

 


Alla Camera dei deputati si discute dello scioglimento di Forza Nuova, il giorno dopo l'approvazione in Senato sia dell'ordine del giorno unitario presentato dal centrosinistra, sia della mozione del centrodestra. Il punto è sempre lo stesso: chiedere al governo di sciogliere il movimento politico  protagonista con alcuni suoi esponenti dell'assalto alla Cgil nella manifestazione di Roma, con la maggioranza di governo divisa e l'esecutivo spettatore. Al voto si arriverà nel tardo pomeriggio, ma a Montecitorio è cominciata questa mattina la discussione generale, con interventi da parte dei deputati. 

Tra questi c'è Roberto Giachetti di Italia Viva, che annuncia un voto in dissenso con il suo gruppo: "Non ho firmato e non voterò la mozione per lo scioglimento di Forza Nuova".

Durante il suo intervento in Aula, il deputato spiega il perché della sua scelta: "per prendere un provvedimento del genere si deve avere certezza che si sta ricostituendo il partito fascista", e la richiesta al governo è "spropositata rispetto a quello che sta accadendo". Secondo Giachetti è fondamentale il fatto che non ci sia, per ora, alcuna sentenza della magistratura: 




Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 2