Crisi al comune di Reggio Calabria: il centrodestra pronto alla dimissioni in blocco dei propri consiglieri - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

lunedì 29 novembre 2021

Crisi al comune di Reggio Calabria: il centrodestra pronto alla dimissioni in blocco dei propri consiglieri



Dimissioni in blocco dei propri consiglieri comunali di Reggio Calabria, è la decisione presa dai partiti di centrodestra: Forza Italia, Lega, Fratelli d'Italia, Coraggio Italia e Reggio attiva, d'intesa con i vertici nazionali di riferimento. L'atto fa seguito alla crisi politica dell'attuale maggioranza di centrosinistra a seguito della condanna in primo grado del sindaco Giuseppe Falcomatà al processo Miramare e relativa sospensione dalla carica per 18 mesi per gli effetti della legge Severino. "Il problema di Reggio Calabria e della sua amministrazione non è la Severino in sé, né l'abuso d'ufficio contestato a mezza squadra Falcomatà - precisano i partiti di centrodestra reggino - è piuttosto la mancanza di agibilità politica, nonché le condizioni pessime in cui versa ogni settore dell'Amministrazione comunale. Ecco perché ci saremmo aspettati le dimissioni del sindaco, anche prima della sentenza, e ancor di più di coloro rimasti a comporre la maggioranza". 

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3