Finiani senza Fini per contrastare il "sovranismo dilagante" lanciano Buona Destra alle politiche del 2023 - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

lunedì 15 novembre 2021

Finiani senza Fini per contrastare il "sovranismo dilagante" lanciano Buona Destra alle politiche del 2023



 Centocinquanta comitati, una struttura che si sta espandendo sul territorio nazionale, che nasce per opporsi al " sovranismo dilagante" per formare una destra liberale. Questo è l'obbiettivo principale di Buona Destra, il movimento politico guidato da Filippo Rossi che punta alle elezioni politiche del 2023.

"Faremo di tutto per proporre nella scheda elettorale una proposta politica alternativa al " sovranismo dilagante, annuncia Rossi, alla convention del partito svoltasi a Roma.  D'altronde c'è bisogno di una forte destra liberale, moderata, per colmare un vuoto politico. 

200 i soci fondatori dei comitati territoriali sparsi su e giù per lo stivale, si sono confrontati a Roma sui prossimi passi da fare per un movimento politico che sta prendendo forma dal basso, per colmare l'assenza di una destra moderata, liberale ed europea, dopo il fallimento del progetto politico di Futuro e libertà, che si contrapponga alla destra estrema.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3