Fratoianni, a Pisa Lega e Fratelli d'Italia respingono la richiesta di revoca di intitolazione di una strada al podestà - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

mercoledì 17 novembre 2021

Fratoianni, a Pisa Lega e Fratelli d'Italia respingono la richiesta di revoca di intitolazione di una strada al podestà



Oggi, 17 novembre di 83 anni fa i Savoia promulgavano l'infamia fascista delle leggi razziali. Una pagina vergognosa della storia d'Italia ancora oggi. Ed è per questo che appare indecente quanto deciso da Lega e Fratelli d'Italia di Pisa che nel consiglio comunale hanno sostenuto la proposta, sottoscritta da ben 22 mila concittadini, di revocare l'intitolazione di una via a Giovanni D'Achiardi, rettore e podestà della città toscana". 
Lo afferma Nicola Fratoianni, deputato di Sinistra Italiana che precisa: "evidentemente a Fratelli d'Italia  e Lega  non disturba il fatto che questo signore si mosse con particolare zelo per cacciare 20 docenti e alcune centinaia di studenti colpevoli solo di essere ebrei. Un'altra pagina nera che i pisani
non si meritano"

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3