"Giovane che si vaccina è servo e va escluso dalla vita sessuale". L' opinione choc del leghista Gasperini - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

martedì 30 novembre 2021

"Giovane che si vaccina è servo e va escluso dalla vita sessuale". L' opinione choc del leghista Gasperini




“Un giovane sano che si vaccina dimostra debolezza, paura della morte, creduloneria, infermità intellettuale, facile obbedienza al primo politico che passa e lo minaccia e una psicologia da servo. Tutte caratteristiche che dovrebbero comportare come minimo l’esclusione dalla vita sessuale, come contrappasso naturale”

Lo scrive su Facebook Lorenzo Gasperini, attualmente consigliere provinciale della Lega a Livorno e consulente legislativo alla Camera per il partito di Matteo Salvini. Gasperini, che sui social si definisce "identitario e toscano’" sui suoi profili è noto per posizioni estreme.

Il 27 novembre compare un post dove scrive: “Al giorno d’oggi se non sei omosex e vaccinato non sei nessuno. Vieni discriminato”.


Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3