Inchiesta Lobby Nera, Ciocca(Lega): pronto a denunciare chi mi da del fascista - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

mercoledì 3 novembre 2021

Inchiesta Lobby Nera, Ciocca(Lega): pronto a denunciare chi mi da del fascista



Angelo Ciocca, l’europarlamentare della Lega tirato in ballo dall'inchiesta condotta dai colleghi di Fan Page denominata Lobby Nera, su presunti finanziamenti illeciti ad esponenti di Fratelli d'Italia, non ci sta e si difende. Ospite del programma televisivo Lombardia nera, in onda su Antenna 3, l'esponente leghista ha annunciato di aver fatto partire del caso: "ho denunciato il fatto in sé e tutti quelli coinvolti. La mia denuncia, precisa il parlamentare europeo riguarda chi è coinvolto nel filmato e chiunque utilizza in malo modo la mia immagine e mi attribuisce del fascista.
Io non lo sono e lo denuncio, denuncerò nei prossimi 90 giorni anche tutti coloro che si permetteranno di mettere la mia persona in situazioni o contesti che non mi appartengono perché io sono leghista e non fascista”.
“Ho il dovere di denunciare chi lede la mia immagine. Io sono parte lesa, sto aspettando di capire se la Procura arriva a capire se ci sono dei reati perché io mi costituirò parte civile come parte lesa perché mi attribuiscono cose e utilizzano il mio nome nella forma sbagliata- ha proseguito Ciocca nel suo sfogo a Lombardia Nera. Lo devo alla mia persona, alla mia famiglia e ai miei elettori. Non voglio dare colpe a chi è fascista, ma io non ho mai avuto atteggiamenti del genere e non è immagine che mi appartiene“.



Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3