Manovra:Arrigoni(Lega), insufficienti 2 miliardi contro il caro energia - Il Sovranista.info

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

lunedì 22 novembre 2021

Manovra:Arrigoni(Lega), insufficienti 2 miliardi contro il caro energia




Come la Lega sottolinea da tempo, il carattere strutturale del caro energia sta portando sempre piu' imprese italiane a rallentare o addirittura a fermare la produzione. Dopo la chiusura delle fornaci a Murano, e' di oggi la notizia che in Sardegna la Portovesme, l'unico produttore primario di zinco e piombo in Italia, fermera' le sue linee di produzione, con un impatto su 400 dipendenti diretti e altri dell'indotto, fino a quando non ci sara' un cambiamento significativo nei prezzi del mercato dell'energia. E' evidente che tutto questo avra' fortissime ripercussioni a livello sociale e occupazionale". Lo afferma Paolo Arrigoni, senatore della Lega e responsabile del dipartimento energia. "I 2 miliardi stanziati in legge di bilancio - prosegue - ancorche' importanti, sono decisamente insufficienti per contenere il caro energia nel primo trimestre 2022, perche' purtroppo i prezzi del gas e dell'energia elettrica si stanno mantenendo a livelli altissimi. Per far fronte a questa situazione drammatica serve uno sforzo molto maggiore da parte del Governo". 

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3